L’estrattore di succo RGV 110600 Juice Art è un prodotto particolarmente economico che consigliamo soprattutto a chi è interessato all’idea di un estrattore e non vuole spendere un capitale per provare ad utilizzarlo.

Estrattore di Succo RGV 110600 Juice Art

Punti Salienti della Recensione RGV 110600 Juice Art

1. Descrizione

2. Scheda Tecnica

3. Vantaggi e Svantaggi

4. Conclusioni

5. Istruzioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Descrizione RGV 110600 Juice Art

Eccoci oggi a descrivervi le caratteristiche di un estrattore di succo particolarmente economico della RGV, ovvero il RGV 110600 Juice Art. Grazie al suo costo davvero contenuto, e una qualità comunque accettabile, ci sembra l’acquisto ideale per chi si sta avvicinando al mondo degli estrattori e lo vuole esplorare senza spendere un capitale.

Design e Materiali

RGV Juice Art ConfezioneDobbiamo ammettere che i materiali con cui è costruito il RGV 110600 Juice Art ci sono piaciuti. Non sono eccezionali, ma non ci hanno dato impressione di sgretolarsi tra le mani, come invece avviene usualmente con modelli di estrattore tanto economici: la plastica delle componenti è abbastanza solida, anche se non troppo rifinita, peccato solo che siano presenti troppi pezzi in plastica (circa 9) da assemblare, per cui bisogna starci attenti nella fase di montaggio e nella pulizia che così diviene particolarmente impegnativa.

La plastica non è BPA free, e questo aspetto non piacerà sicuramente alle persone più attente alla salute, d’altronde da un modello così economico sinceramente non ci aspettavamo nulla in più.

Comunque rispetta tutte le normative vigenti per la commercializzazione di plastiche ad uso alimentare, e il BPA è effettivamente presente solo nella caraffa raccogli succo, per cui un consiglio che possiamo darvi è di comprare a parte un recipiente BPA free (o utilizzare recipienti in vetro che avete nelle vostre case).

RGV Juice Art InternoIl filtro è invece in acciaio inox: che dire, davvero una gradita sorpresa da un modello di questa categoria!

L’estetica del RGV 110600 Juice Art dà impressione di serietà con la sua alternanza cromatica tra il simil acciaio spazzolato del corpo motore e il nero delle rifiniture del pestello, mentre caraffa e beccuccio sono delicatamente trasparenti. Molto carina poi la scelta cromatica dei due recipienti in dotazione, che a nostro avviso si combina molto bene con lo stile generale: uno è infatti nero, mentre l’altro trasparente, con addirittura delle tacche graduate per aiutarci a capire quanto succo sia stato effettivamente estratto (e poterci regolare meglio, in caso, per le volte successive).

Caratteristiche e Funzionalità

RGV Juice Art DettaglioSulla carta il motore è davvero performante, soprattutto se rapportato al costo contenuto: ha infatti una potenza di 400 watt, per cui non dovrebbe sovraccaricarsi neanche con gli alimenti un po’ più duri come le carote. Lavora a 60 giri al minuto che, come sappiamo, rappresenta la velocità ideale per spremere i diversi alimenti in maniera molto delicata e lenta per non surriscaldare i cibi e perdere le loro proprietà organolettiche.

Peccato però che il motore del RGV 110600 Juice Art nella pratica non è fatto per funzionare per più di 3 minuti consecutivi, questo per consentire al motore di raffreddarsi: è un tempo sufficiente per preparare un succo a partire da alimenti morbidi e facilmente “spremibili”, ma già se optiamo per alimenti più duri o laboriosi, ci sembra davvero un tempo limite.

Considerate che mediamente gli estrattori di qualità consentono un tempo di utilizzo continuativo fino 30 minuti.

Buona invece la capienza e la dotazione di accessori: il recipiente per il succo può contenere fino ad 1 litro di alimenti, e nella scatola troviamo il recipiente per la polpa, un comodo ricettario e anche uno spazzolino per la pulizia, anche se questa, come vi dicevamo, non è proprio pratica per la presenza di troppi pezzi da smontare e lavare.

Valutazione Estrazione

RGV Juice Art UtilizzoVi premettiamo che non possiamo aspettarci performance eccezionali dall’estrattore di succo RGV 110600 Juice Art, tuttavia almeno con la frutta i risultati sono dignitosi: il sapore è buono, l’estrazione avviene in poco tempo e lo scarto è abbastanza asciutto.

Talvolta, con certi tipi di frutta, otteniamo uno scarto eccessivo o troppo umido, ma basta ripassarlo una seconda volta nell’estrattore per avere un altro po’ di succo e ridurre gli sprechi.

I “dolori” arrivano con la verdura, soprattutto quella a foglie larghe o particolarmente fibrosa: tende infatti ad incastrarsi nella coclea, per cui vi raccomandiamo di essere ancora più premurosi con questo tipo di alimento, e sminuzzarla molto finemente.

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Scheda Tecnica

  • Estrattore a bassi giri
  • Numero di velocità: 1
  • Recipiente per il succo: SI
  • Capacità recipiente succo: 1,00 l
  • Tacche di misurazione sul recipiente per il succo: Sì
  • Recipiente per la polpa: Sì
  • Spazzola per la pulizia inclusa: Sì
  • Ricettario incluso: sì
  • Larghezza x Altezza x Profondità: 37 x 48 x 24 cm
  • Peso: 5,47 kg
  • Potenza: 400 W
  • Tempo massimo di utilizzo continuo: 180 s

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Economico
  • Materiali di buona qualità
  • 60 giri/minuto
  • Buona capienza
  • Utili accessori in dotazione
  • Ottimo per la frutta
  • Ideale per i neofiti

svantaggi

Svantaggi

  •  Non adatto alla verdura fibrosa o a foglie molto larghe, salvo accortezza
  • Pulizia complicata dal numero di pezzi un po’ eccessivo
  • La caraffa raccogli succo non è in plastica BPA

 

Conclusioni

Per concludere, l’estrattore di succo RGV 110600 Juice Art ci è sembrato un prodotto discreto, che però, grazie al suo costo contenuto, è un acquisto suggerito per chi è incuriosito dagli estrattori, ma ancora non sa bene né come usarlo, né tantomeno se la spesa valga la candela.

Questo estrattore è infatti tra i più economici presenti sul mercato, ma non per questo possiamo considerarlo scadente: è realizzato con buone plastiche, il motore gira a basse velocità per non surriscaldare gli alimenti e si comporta bene con la frutta. Non possiamo usarlo per più di 3 minuti, ma se non abbiamo grosse pretese nella preparazione possono bastare.

Per tali ragioni, noi ve lo consigliamo, specialmente se volete farvi un’idea prima di optare eventualmente per modelli più performanti, ma molto costosi.

Potenza:6.8 Stars (6,8 / 10)
Affidabilità:7.3 Stars (7,3 / 10)
Design:7 Stars (7 / 10)
Qualità / Prezzo:8 Stars (8 / 10)
Media:7.3 Stars (7,3 / 10)

 

Istruzioni  RGV 110600 Juice Art

Di seguito è riportato il link per scaricare le istruzioni dell’estrattore di succo  RGV 110600 Juice Art:

Spiacenti, non siamo ancora riusciti a reperire le istruzioni in formato digitale del  RGV 110600 Juice Art.

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Share Button