Il Philips HR1894/80 è un estrattore di succo dotato di tecnologia MicroMasticating, che permette di ottenere un’alta percentuale di liquido dagli alimenti. Si tratta di un estrattore di fascia media, che offre un buon rapporto qualità/prezzo, semplice da utilizzare e pulire, anche in lavastoviglie.

Estrattore di Succo Philips HR1894/80

Punti Salienti della Recensione Philips HR1894/80

1. Video

2. Descrizione

3. Scheda Tecnica

4. Vantaggi e Svantaggi

5. Conclusioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Video Philips HR1894/80

 

Descrizione Philips HR1894/80

In questa recensione vogliamo parlarvi dell’estrattore Philips HR1894/80, prodotto dal marchio Philips e progettato in collaborazione con l’Università di Innsbruck, un articolo che offre prestazioni di alta qualità, molto semplice da utilizzare e, soprattutto, pulire, sia a mano che in lavastovigliePhilips HR1894 80 Estrattore

Philips HR1894/80 è studiato per ottenere un’alta percentuale di succo dagli alimenti inseriti, dai più morbidi e ricchi di liquidi, a quelli più secchi e resistenti, come la frutta secca o le carote, in quanto dotato di tecnologia MicroMasticating, un sistema innovativo di spremitura, che tratteremo più dettagliatamente nei prossimi paragrafi.

L’aspetto dell’estrattore Philips HR1894/80 è particolarmente essenziale, e proprio per questo, elegante, solido e robusto, grazie alle dimensioni compatte e ai materiali di buona fattura; è disponibile in due tonalità, bianco e beige, ed è corredato da una comoda vaschetta per il raccoglimento dei residui solidi.

Philips HR1894/80 ha un motore mediamente potente, in grado di spremere velocemente gli alimenti, senza surriscaldarli; tuttavia, trattandosi di un apparecchio non troppo voluminoso, è dotato di una ‘bocca’ per l’inserimento dei cibi dal diametro più ridotto, rispetto a quello di altri estrattori: occorre, pertanto, tagliare i frutti in piccoli pezzi, prima di introdurli all’interno del tubo.

Design e Materiali

L’estrattore Philips HR1894/80 si presenta subito come un prodotto di buon livello, dal design compatto, minimale ed elegante; la sua forma allungata lo rende un oggetto comodo da utilizzare e piuttosto maneggevole, anche per via del suo peso contenuto, che non supera 1 kg, nonostante la vaschetta per il raccoglimento del succo sia mediamente capiente, tanto da contenere un litro di liquido.

Philips HR1894/80 BoccaTuttavia, a causa delle dimensioni ridotte, il tubo per l’inserimento degli alimenti ha un’ampiezza inferiore, rispetto a quello di altri estrattori: vi consigliamo, dunque, di ridurre in pezzi la frutta e la verdura, prima di introdurla all’interno della ‘bocca’, per evitare che questa si ostruisca. Questo aspetto, comunque, non costituisce un grosso svantaggio, in quanto l’inserimento dei cibi più piccoli riduce il rischio di affaticare il motore, nonché la rumorosità dell’apparecchio.

Parliamo adesso dei materiali dell’estrattore Philips HR1894/80, che sin dal primo sguardo appaiono di buona qualità, solidi e resistenti: si tratta di un prodotto ben progettato ed assemblato, facile da smontare e pulire, sia a mano, sotto il getto del rubinetto, sia in lavastoviglie.

Il corpo principale e gli accessori sono in plastica, con buone rifiniture; il filtro a pettine, privo di setaccio, è particolarmente veloce da lavare, anche in presenza di fibre e scarti, grazie al sistema QuickClean: per tale ragione il succo ottenuto è leggermente più denso del previsto, ma sempre gradevole.

L’utilizzo dell’estrattore Philips HR1894/80 risulta dunque piuttosto semplice ed intuitivo: il pulsante d’accensione è ben visibile ed è posto nella parte superiore dell’apparecchio, mentre la vaschetta per il raccoglimento dei residui solidi è facilmente estraibile e lavabile.

Dal punto di vista della sicurezza, Philips HR1894/80 risulta all’altezza delle aspettative: i piedini antiscivolo rendono più agevole l’utilizzo, anche nelle superfici più ridotte, e inoltre troviamo un sistema che blocca la spremitura, quando le parti non sono montate in maniera corretta, per evitare la fuoriuscita di liquidi.

Caratteristiche e Funzionalità

Passiamo adesso alle prestazioni e alla tecnologia dell’estrattore Philips HR1894/80, un prodotto specificamente pensato per spremere al meglio gli alimenti ed ottenere una maggiore percentuale di succo, i cui risultati si dimostrano all’altezza delle aspettative.

Philips HR1894/80 FunzionamentoIl motore in dotazione è mediamente potente (200W) e abbastanza veloce, non risulta silenzioso come quello di altri apparecchi simili, ma nemmeno particolarmente fastidioso, collocandosi in una fascia media di qualità, che rispecchia il suo costo, tutto sommato accessibile.

La vera particolarità del Philips HR1894/80 è data dalla presenza della tecnologia MicroMasticating, sviluppata in collaborazione con l’Università di Innsbruck: si tratta di un sistema creato per ‘masticare’ e spremere i frutti in maniera più efficace, attraverso tre fasi di lavorazione. Inizialmente, infatti, gli alimenti vengono tagliati in parti ancora più piccole, per poi essere schiacciati ed omogeneizzati, ed infine micro-spremuti: quindi l’estrattore Philips HR1894/80 riesce a rompere le cellule e le loro barriere interne, favorendo la fuoriuscita dei liquidi vegetali.

La tecnologia utilizzata risulta, pertanto, efficace ed innovativa, anche se dobbiamo  rilevare un leggero svantaggio, che rende l’utilizzo un po’ meno agevole: stiamo parlando del tubo superiore, utilizzato per introdurre gli alimenti, che presenta una larghezza ridotta, per cui è obbligatorio spezzare frutta e verdura in porzioni meno voluminose, prima di introdurle nella ‘bocca’.

Tuttavia, questo aspetto si rivela, per certi versi, anche un vantaggio: difatti, i pezzi troppo grossi rischiano di sovraccaricare il motore e, a lungo andare, di danneggiarlo in modo permanente. Philips HR1894/80, pertanto, tende a mantenere invariate le prestazioni, anche dopo un utilizzo frequente.

Un altro importante vantaggio dell’estrattore Philips HR1894/80 è dato dalla sua praticità nell’uso e, soprattutto, nella pulizia: la procedura per smontare le singole parti è piuttosto semplice, compreso il filtro che, essendo privo di setaccio, può essere lavato con un veloce getto d’acqua. Inoltre, Philips HR1894/80 è dotato della funzione PreClean che, in pochi secondi, svuota completamente l’apparecchio, evitando di disperdere il succo ottenuto e rendendo ancora più immediata la sua pulizia e manutenzione.

Il sistema AntiGoccia si aggiunge alle funzioni sopra citate: si tratta di una chiusura automatica, per la quale è sufficiente spingere il beccuccio da cui fuoriesce il succo, che blocca i liquidi tra una sessione e l’altra e permette di mantenere pulite le superfici della cucina.

Philips HR1894/80 è comodo anche da trasportare e conservare, grazie alla compattezza della sua forma e alla sua leggerezza (l’estrattore pesa meno di 1 kg): le parti rimovibili, infatti, possono essere mantenute all’interno del vano per il raccoglimento delle scorie solide, fino al successivo utilizzo.

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Scheda Tecnica

  • Dettagli delle specifiche

Garanzia internazionale di 2 anni: Sì
Assorbimento: 200 W

  • Caratteristiche generali

Caratteristiche del prodotto:

Lavabile in lavastoviglie
Piedini antiscivolo
Interruttore accensione/spegnimento
Blocco di sicurezza
QuickClean

  • Specifiche tecniche

Capacità vaso 1 l
Capacità contenitore polpa 1 l
Lunghezza cavo 1 m
Frequenza 50-60 Hz
Assorbimento 200 W
Voltaggio 220-240 V

  • Paese di origine: fabbricato in Cina
  • Servizio

Garanzia internazionale di 2 anni: Sì

  • Sostenibilità

Imballo > 90% di materiali riciclati
Manuale di istruzioni Carta riciclata al 100%

  • Design

Colori: Bianco e beige

  • Rifiniture

Materiale accessori:

Blocco di sicurezza in metallo
Materiale del corpo principale: Plastica
Materiale del contenitore degli scarti: Plastica

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Tecnologia MicroMasticating
  • Facile pulizia
  • Costo medio

svantaggi

Svantaggi

  • Tubo d’inserimento ristretto
  • Succo leggermente denso

 

Conclusioni

L’estrattore Philips HR1894/80 è valido, resistente e sicuro, e secondo la maggior parte degli utenti si rivela all’altezza delle aspettative, presentando un buon rapporto tra prestazioni e fascia di prezzo. La tecnologia MicroMasticating riesce a lavorare e rendere omogenea la frutta introdotta, ottenendo un succo gradevole, anche se un po’ più denso, rispetto a quello prodotto con altri apparecchi.

Il principale vantaggio è dato dalla facilità con cui Philips HR1894/80 può essere smontato e pulito, dato che le singole parti possono essere lavate anche in lavastoviglie o, in pochi secondi, sotto il getto del rubinetto.

Il maggiore svantaggio rilevato risulta il tubo d’inserimento dal diametro ridotto: vi suggeriamo, pertanto, di tagliare in piccole porzioni la frutta, prima di spingerla dentro la ‘bocca’ superiore. Tuttavia, l’introduzione di pezzi meno voluminosi, a lungo andare, riduce il rischio di sovraccarico al motore.

Concludendo, l’estrattore Philips HR1894/80 merita una valutazione positiva, per via del buon rapporto qualità/prezzo: consigliamo l’acquisto a tutti coloro che cercano un prodotto resistente, facile da utilizzare e non troppo costoso.

Potenza:7.9 Stars (7,9 / 10)
Affidabilità:8.0 Stars (8,0 / 10)
Design:8.4 Stars (8,4 / 10)
Qualità / Prezzo:8.0 Stars (8,0 / 10)
Media:8.1 Stars (8,1 / 10)

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Share Button

Altri Articoli che potrebbero Interessarti