L’estrattore di succo Philips HR1882/31 è un modello di fascia medio-alta che si contraddistingue per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, che lo rende di fatto un’alternativa più economica di modelli maggiormente blasonati.

Estrattore di Succo Philips HR1882/31

Punti Salienti della Recensione Philips HR1882/31

1. Descrizione

2. Scheda Tecnica

3. Vantaggi e Svantaggi

4. Conclusioni

5. Istruzioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Descrizione Philips HR1882/31

Oggi abbiamo deciso di recensire per voi un’ottimo estrattore di succo targato Philips, ovvero il Philips HR1882/31. Appartiene alla collezione Avance Collection e grazie ai buoni materiali con cui è realizzato e al motore performante, ci sembra un’ottima alternativa ai modelli leader nel mercato degli estrattori di succo, che però hanno lo svantaggio di costare davvero molto.

Design e Materiali

Philips HR1882/31 PresentazioneSolo osservandolo esternamente, l’estrattore Philips HR1882/31 è davvero molto bello.

Il corpo macchina è in una delicata colorazione madreperla, mentre il tubo d’inserimento vi risalta al di sopra per la sua cromatura nera lucida.

Tra queste due componenti si insinua la caraffa trasparente, che proprio per questa caratteristica è molto comoda per vedere la quantità di succo all’interno.

Andandone ad esaminare meglio la realizzazione, il materiale principe è la plastica, che ritroviamo infatti sia nel corpo motore che nel contenitore per la polpa e nel pestello. Ciò che cambia è il tipo di plastica: nel primo caso, infatti, si tratta di una plastica più resistente, la Plastica Tritan (TM). Questo materiale è ragione del prezzo più contenuto di questo estrattore rispetto ad altri modelli più famosi: il materiale migliore sarebbe infatti l’alluminio inossidabile, ma appunto, dato il suo costo elevato, un’alternativa commerciale più economica ma quasi altrettanto valida è proprio questo tipo di plastica.

Philips HR1882/31 DettaglioGli altri componenti del Philips HR1882/31 sono invece costruiti con la classica plastica PP (polipropilene) che come sappiamo ha infiniti usi commerciali per la sua ottima resistenza ad abrasioni, urti, usura etc. Ovviamente tutte le plastiche utilizzate sono state ben controllate in modo da essere BPA free: il bisfenolo A sembra infatti coinvolto, anche se non si sa ancora bene in quale misura, in problemi di sviluppo sessuale del feto o nella fertilità dell’adulto.

In ogni caso, questo estrattore ci è sembrato davvero resistente e ben assemblato nelle sue componenti, e anche il suo peso abbastanza consistente, di poco inferiore ai 10 kg, ci fa capire quanto siano solidi e resistenti i materiali.

Caratteristiche e Funzionalità

Philips HR1882/31 FunzionamentoIl motore dell’estrattore di succo Philips HR1882/31 ha una potenza di 200 watt e soprattutto un numero pari a 60 di giri/minuto.

Quest’ultimo aspetto ha una particolare rilevanza nella scelta del giusto estrattore: a dispetto di quanto siamo abituati a pensare, per questo strumento la velocità eccessiva è un problema.

Crea infatti attrito, con conseguente aumento della temperatura e distruzione al calore delle sostanze nutritive, e contemporaneamente ad alte velocità si libera una maggiore quantità di ossigeno, che andrebbe a legarsi al succo, ossidandolo.

Alla luce di queste considerazioni, per avere una resa migliore sia in termini di qualità che quantità è quindi più conveniente ridurre la velocità: gli estrattori moderni hanno infatti un numero di giri/minuto normalmente compresi tra 40 ed 80 giri/minuto, per cui il nostro Philips si ritrova esattamente a metà.

Il motore è inoltre particolarmente robusto in modo da garantire fino a 30 minuti di funzionamento no-stop, mentre grazie alla tecnologia Gentle Squeezing il succo viene separato dalla polpa semplicemente spremendolo, per cui non c’è bisogno di alcuna lama, e il processo avviene così più delicatamente.

Philips HR1882/31 Avance CollectionLa caraffa del Philips HR1882/31 ha una buona capienza, con i suoi 1,5 litri: ci sembra quindi adeguata per gli usi domestici, e per liberare la nostra fantasia con i succhi più diversi, e grazie al pratico sistema antigoccia non dobbiamo neanche stressarci troppo nel ripulire il piano di lavoro da eventuali schizzi.

La Philips ha anche fornito questo estrattore con 2 diversi filtri: uno con un setaccio più fine, ed un altro con setaccio più grossolano in modo da non avere problemi con frutta più morbida o più dura (come le carote) e adeguare così meglio le dimensioni delle maglie alle caratteristiche dell’alimento.

Vi premettiamo fin da ora che questo modello, pur se ben realizzato, sembra non essere molto adatto da usare con le verdure, a meno che non le sminuzzate prima minuziosamente.

Tutte le componenti del Philips HR1882/31 sono facilmente estraibili e lavabili in lavastoviglie: certo, bisogna comunque smontare tutti i pezzi come è ovvio che sia con un estrattore, ma almeno ci viene risparmiata la rogna di doverli lavare a mano.

Inoltre troviamo in dotazione anche un pratico spazzolino che ci aiuta ad eliminare gli eventuali piccoli residui rimasti all’interno dei beccucci o in mezzo ai filtri.

Il suo prezzo di vendita ci è sembrato decisamente conveniente: potete risparmiare fino a quasi 150 euro rispetto ai prodotti Hurom (che rappresentano i top della categoria) per un modello di tutto rispetto ed ideale per preparazioni casalinghe.

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Scheda Tecnica

  • Colori: Bianco madreperla
  • Materiale del corpo principale: Plastica Tritan (TM)
  • Materiale contenitore polpa/pestello: Plastica PP
  • Caratteristiche del prodotto: Piedini antiscivolo
  • Capacità vaso: 1,5 l
  • Capacità contenitore polpa: 1,5 l
  • Lunghezza cavo: 1,5 m
  • Frequenza: 50 Hz
  • Assorbimento: 200 W
  • Voltaggio: 220 V
  • In dotazione: Ricettario, 2 filtri e spazzolino per pulizia comoda e veloce
  • Assorbimento: 200 W

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Design gradevole
  • Buoni materiali
  • Ideale per la frutta
  • Facile da pulire
  • Buon rapporto qualità/prezzo

svantaggi

Svantaggi

  •  Non ideale per verdure a foglie

 

Conclusioni

L’estrattore di succo Philips HR1882/31 ci è sembrato davvero un buon prodotto. E’ realizzato con materiali che garantiscono un’ottima resistenza nel tempo ad usure, abrasioni etc, e soprattutto sono liberi dal bisfenolo A, un composto organico pericoloso per la salute. Anche la potenza del motore ci è piaciuta: questo estrattore è infatti in grado di compiere 60 giri/minuti, quindi una velocità non elevata che è responsabile, a sua volta, della buona resa di questo modello. Comodi poi i due filtri in dotazione che possono essere usati differenzialmente in base alla natura della frutta da cui vogliamo estrarre il succo.

Considerata la qualità del prodotto, ve ne consigliamo l’acquisto come una alternativa valida agli estrattori Hurom, più rinomati ma anche molto più costosi.

Potenza:8.5 Stars (8,5 / 10)
Affidabilità:8.3 Stars (8,3 / 10)
Design:8.4 Stars (8,4 / 10)
Qualità / Prezzo:8.5 Stars (8,5 / 10)
Media:8.4 Stars (8,4 / 10)

 

Istruzioni Philips HR1882/31

Di seguito è riportato il link per scaricare le istruzioni dell’estrattore di succo Philips HR 1882 31:

Istruzioni Philips HR1882/31

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Share Button

Altri Articoli che potrebbero Interessarti