La Philips HR1836/00 è un’altra ottima centrifuga della serie Viva Collection. Mantiene lo stesso design e le stesse forme delle altre centrifughe della Philips, ma è molto più compatta. La Philips HR1836/00 sviluppa lo stesso un’ottima potenza, con un prezzo decisamente conveniente.

Centrifuga Philips HR1836/00

Punti Salienti della Recensione Philips HR1836/00

1. Video

2. Descrizione

3. Scheda Tecnica

4. Vantaggi e Svantaggi

5. Conclusioni

6. Istruzioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Video Philips HR1836/00

 

Descrizione Philips HR1836/00

Centrifuga Philips HR1836/00 PresentazioneOggi testiamo per voi la Philips HR1836/00, una centrifuga di fascia media davvero molto promettente.

La estraiamo con delicatezza dalla scatola e notiamo subito la grande quantità di cartone che è stato utilizzato per fermare la  Philips HR1836/00 all’interno della confezione: l’imballo ci è sembrato realizzato con cura, quindi la centrifuga è ben protetta a dovere da eventuali urti o cadute accidentali.

Esteticamente è molto simile alle centrifughe di fascia alta della Philips, quelle delle serie Avance, tuttavia le dimensioni sono state dimezzate (dalla foto non si nota bene perché mantiene invariate le proporzioni). Il design è quindi elegante e professionale, manipolando la centrifuga ci siamo resi subito conto che la qualità dei materiali è davvero eccellente. Il corpo macchina è in alluminio e conferisce alla centrifuga Philips HR1836/00 leggerezza e resistenza. Il resto dei materiali sono in plastica sanitaria molto spessa, e toccandoli si sente che si tratta sempre di materiali resistenti e sicuri.

A prima vista si nota subito che la parte intermedia (quella adibita a contenere gli scarti di polpa filtrati) è trasparente come il coperchio: ha la praticità di farci vedere a colpo d’occhio quando il contenitore è completamente pieno ed è arrivato il momento di svuotarlo.

Il motore equipaggiato è un 500 Watt, ed è dotato di un’unica velocità, regolata appositamente per ottimizzare le operazioni di centrifugazione con tutti i tipi di alimenti. Anche se 500 Watt a prima vista possono sembrare pochi, dopo le varie prove che abbiamo effettuato con questa centrifuga, possiamo confermare che il motore della Philips HR1836/00 ha delle prestazioni davvero ottime, paragonabili tranquillamente a modelli anche più potenti.

Centrifuga Philips HR1836/00 CoperchioIl tubo per l’inserimento degli ingredienti ha un diametro di 5,5 centimetri, più che sufficiente per inserirvi all’interno frutti di medie dimensioni senza farli a pezzi o più carote contemporaneamente.

Anche se la Philips HR1836/00 è il modello più economico della serie Viva Collection,  ha tutte le principali caratteristiche delle sorelle maggiori, a cominciare dal sistema Quick Clean, che secondo la Philips stessa renderebbe la pulizia del filtro più facile e veloce (secondo le istruzioni dovreste impiegarci 1 minuto di orologio), grazie al processo di elettrolucidatura a cui viene sottoposto.

Inoltre sul libretto delle istruzioni è chiaramente specificato che tutte le parti che compongono questo modello possono essere lavate in lavastoviglie.

Centrifuga Philips HR1836/00 LateraleIl beccuccio erogatore è in plastica, ci sarebbe piaciuto fosse stato in metallo, ma è comunque pratico e dotato del sistema anti gocciolamento. In realtà il meccanismo è molto semplice ma efficace: appena finito di preparare il centrifugato semplicemente basterà girare il beccuccio verso l’alto per arrestare completamente l’erogazione.

All’interno della confezione abbiamo trovato anche una caraffa per il succo della capacità di circa mezzo litro.

Possiamo concludere questa analisi sommaria affermando che almeno sulla carta il Philips HR1836/00 sembrerebbe essere davvero un buon prodotto, l’unico appunto che abbiamo trovato è probabilmente la lunghezza del cavo di alimentazione, che sarebbe potuto essere un pochino più lungo (80 centimenti ci sembrano pochi), tuttavia questo non può essere nemmeno considerato un difetto, tuttavia una piccola scomodità.

Passiamo ora alla prova pratica e vediamo un po’ come se la cava la Philips HR1836/00.

Test Philips HR1836/00

Centrifuga Philips HR1836/00 TestPrepariamo un po’ di frutta e un po di ortaggi per la consueta prova e una volta collegata la spina e acceso il motore notiamo subito che la Philips HR1836/00 è piacevolmente silenziosa; il caldo comincia a farsi sentire e ci sentiamo particolarmente fiacchi quindi cominciamo subito a provare questa centrifuga preparando un paio di centrifugati energizzanti: iniziamo con un drink energetico a base di Kiwi, mela verde e un po di zenzero. I Kiwi sono entrati interi, erano molto maturi e morbidi e si sono centrifugati in un attimo senza problemi. Le mele erano un po’ troppo grandi per entrare nella bocchetta della Philips HR1836 /00, quindi abbiamo dovuto farli in 4 parti, niente di grave, anzi già che c’eravamo con la scusa abbiamo rimosso i torsoli. Pensavamo di incontrare un po’ di difficoltà con lo zenzero, invece questa centrifuga ha superato le nostre aspettative e ha inghiottito tutto senza battere ciglio. alla fine siamo riusciti a preparare un buon 30% in più di centrifugato rispetto alle altre centrifughe della stessa fascia di prezzo. Abbiamo concluso la nostra prova preparando un classico succo ACE, quindi abbiamo sbucciato e tagliato in 4 grossi pezzi l’arancia, lavato bene le carote e il limone (che non abbiamo dovuto nemmeno tagliare a pezzi, è entrato intero) ed abbiamo ottenuto un centrifugato perfetto, limpido e saporito (ovviamente questo è stato anche merito degli ingredienti). Finito il test smontiamo e laviamo tutto sotto l’acqua corrente. Il sistema Quick Clean della Philips HR1836/00 fa davvero il suo dovere, certo non abbiamo impiegato n minuto, ma tutto il lavoro di pulizia ci avrà rubato al massimo 5 minuti. Un’ottimo prodotto dunque sotto tutti i punti di vista.

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Scheda Tecnica

  • Dimensioni: 24 cm x 20,5 cm x 30.5 cm
  • Assorbimento: 500 W
  • Voltaggio: 220/240 V
  • Frequenza: 50/60 Hz
  • Lunghezza cavo: 0,80 m
  • Contenitore polpa: 1 l
  • Diametro dell’apertura di inserimento: 55 mm
  • Capacità bicchiere per succo: 500 ml
  • Materiale base: Alluminio
  • Materiale contenitore: Plastica PP
  • Materiale contenitore polpa e pestello: ABS, SAN
  • Piedini antiscivolo
  • Ganci di sicurezza
  • Avvolgicavo integrato
  • Unica velocità ottimizzata

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Buon rapporto Qualità Prezzo
  • Compatta
  • Buoni Materiali
  • Qualità Philips

svantaggi

Svantaggi

  • Cavo di alimentazione un po’ corto

 

Conclusioni

La centrifuga Philips HR1836/00 è un ottimo prodotto e tra le centrifughe di fascia media è sicuramente la migliore. Certo anche il prezzo è un po’ più alto della media per essere un 500 watt, ma comprare una Philips (da sempre la migliore produttrice di questo tipo di elettrodomestici) rispetto a scegliere una centrifuga di un’altra marca sicuramente vi farà stare più tranquilli e sicuri di non aver sbagliato acquisto. Detto questo la Philips HR1836/00 ci è piaciuta molto, ha dimostrato un’ottima forza centrifugante nonostante il motore da 500 watt e di fatto è superiore a molte centrifughe che sulla carta dovrebbero essere più potenti. Altri lati positivi sono la praticità nella pulizia grazie al sistema Quick Clean e le dimensioni ridotte rispetto agli altri modelli della Philips. Anche il design è curato e di tendenza, in definitiva non abbiamo trovato nemmeno un piccolo difetto e di fatto non possiamo fare altro che consigliare l’acquisto della Philips HR1836/00

Potenza:8.4 Stars (8,4 / 10)
Affidabilità:8.9 Stars (8,9 / 10)
Design:8.8 Stars (8,8 / 10)
Qualità / Prezzo:8.8 Stars (8,8 / 10)
Media:8.7 Stars (8,7 / 10)

 

Istruzioni Philips HR1836/00

Di seguito è riportato il link per scaricare le istruzioni della centrifuga Philips HR1836/00:

Istruzioni Philips HR1836/00

Scheda Tecnica Philips HR1836/00

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Share Button

Altri Articoli che potrebbero Interessarti