Il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è un ottimo estrattore di succo che si contraddistingue per il suo sistema d’estrazione completamente in acciaio inossidabile, e per la sua funzione accessoria “frozen” che consente di preparare gustosi sorbetti con la vostra frutta preferita.

Estrattore di Succo Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

Punti Salienti della Recensione Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

1. Video

2. Descrizione

3. Scheda Tecnica

4. Vantaggi e Svantaggi

5. Conclusioni

6. Istruzioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Video Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

 

Descrizione Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

Salve a tutti i nostri lettori, oggi abbiamo deciso di esaminare nel dettaglio un interessante estrattore di succo targato Panasonic, ovvero il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer. E’ un buon estrattore di succo a freddo realizzato con ottimi materiali, con un corpo macchina completamente in acciaio inox, ed è anche in grado di estrarre il succo lentamente, con soli 45 giri/minuto, per una spremitura più delicata. Nonostante queste buone caratteristiche viene comunque venduto ad un prezzo decisamente competitivo.

Design e Materiali

Panasonic MJ-L500 Slow Juicer PresentazioneInnanzitutto ci ha colpito il suo design: si sviluppa infatti in verticale, in modo da occupare meno spazio e non ingombrare sul piano della cucina, su cui rimane saldamente ancorato grazie alla presenza di piedini anti-scivolo.

Allo stesso tempo è però un prodotto davvero molto solido e robusto: come vi accennavamo, il sistema di estrazione del Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è completamente realizzato in acciaio inox, che si ritrova anche nelle finiture esterne, e ciò garantisce sicuramente una maggiore igiene e durevolezza nel tempo; le diverse componenti in plastica sono poi garantite come BPA free: ciò significa che non viene rilasciato il bisfenolo A, la cui tossicità però ricordiamo è ancora oggetto di controversie.

Che dire, da un modello venduto ad un prezzo tanto competitivo non ci saremmo certo aspettati questa cura nella scelta dei materiali, e sicuramente apprezziamo molto questa caratteristica.

Caratteristiche e Funzionalità

Panasonic MJ-L500 Slow Juicer FunzionamentoQuando siamo andati a controllare il numero di giri del motore del Panasonic MJ-L500 Slow Juicer, siamo rimasti nuovamente sorpresi positivamente: la vite di spremitura ruota infatti molto lentamente a 45 giri/minuto facendo in modo che le sostanze nutritive non vengano distrutte a causa del calore da frizione e in tal modo le proprietà nutritive degli alimenti vengono conservate più efficacemente.

Considerate che la Panasonic ha effettuato proprio dei test specifici per confermare questo aspetto, e in effetti questi hanno proprio rilevato che i livelli di vitamina C sono superiori al 100% nelle bevande prodotte con lo Slow Juicer.

Inoltre, sempre per garantire la massima delicatezza, il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è dotato di un sistema di estrazione senza lame: praticamente gli alimenti vengono spremuti a bassa velocità senza essere contemporaneamente triturati, è anche questo contribuisce notevolmente a ridurre la perdita di sostanze nutritive.

Il vero fiore all’occhiello di questo estrattore è però rappresentato, a nostro avviso, dall’accessorio “frozen”, ideale proprio per produrre gustosi sorbetti: per usufruirne è sufficiente congelare l’alimento di interesse in pezzi, quindi inserirli ancora ghiacciati nel vano degli alimenti, e il sorbetto uscirà direttamente dal beccuccio.

Panasonic MJ-L500 Slow Juicer SalvagocciaDobbiamo ammettere che se vi sono diversi alimenti in realtà non si amalgamano perfettamente tra di loro, come abbiamo potuto testare, ma il sapore e la consistenza sono comunque gradevoli.

Per quanto riguarda la pulizia, il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è abbastanza facile da pulire in quanto si smonta con facilità e le diverse parti sono lavabili in lavastoviglie, al massimo il beccuccio è un po’ più ostico da pulire, anche utilizzando la specifica spazzolina in dotazione, perché c’è una piccola linguetta in plastica all’interno che ostruisce lo spazzolino nel passare all’interno.

Abbiamo però molto apprezzato l’accessorio per la pulizia in dotazione, che praticamente ruota automaticamente durante il funzionamento, e in questo modo impedisce al filtro d’intasarsi.

La caraffa per il succo e per la polpa in dotazione non sono molto capienti, tuttavia non ci sembra un problema perché questo modello ci sembra proprio ottimizzato per ridurre l’ingombro.

Il suo prezzo di vendita è davvero molto buono, la qualità non è quella di un Estrattore Hurom, ma d’altronde costa meno della metà, e complessivamente il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è un estrattore ben riuscito.

Valutazione Estrazione

Nel complesso siamo rimasti molto soddisfatti dalle prestazioni del Panasonic MJ-L500 Slow Juicer: estrae infatti senza particolari difficoltà le più svariate tipologie di frutta e verdura, anche le più dure. Si comporta anche abbastanza bene con i vegetali a foglia, che mettono in difficoltà la maggior parte dei comuni estrattori, anche se vi consigliamo di associarli a verdure ricche di acqua per aiutare l’estrazione.

Come vi dicevamo, anche con la preparazione dei sorbetti se la cava bene, al massimo se inseriamo più ingredienti abbiamo notato che non li amalgama perfettamente, ma sinceramente dato il buon gusto e la loro densità non ci sembra il caso di lamentarcene.

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Scheda Tecnica

  • Valutazione funzionamento 2 cicli consecutivi da 15 min ON, quindi 30 min OFF
  • Dimensioni (L x P x A) Circa 18,5 x 17,6 x 43,2 cm
  • Peso Circa 4 kg
  • Finitura Acciaio inox
  • Giri al minuto 45
  • Sistema di estrazione In acciaio senza lame
  • Capienza bicchiere succo 0,98 l
  • Capienza contenitore polpa 1,3 l
  • Accessori Per ricette di frutta ghiacciata
  • Alimentazione 200-240 V ~ 50-60 Hz

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Ottimi materiali
  • Poco ingombrante
  • Lavora a bassa velocità
  • Funzione “frozen”
  • Buon rapporto qualità / prezzo

svantaggi

Svantaggi

  •  Non abbiamo trovato particolari svantaggi da segnalare

 

Le Nostre Opinioni

Per concludere, il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer ci sembra il prodotto ideale per chi vuole un buon estrattore di succo, senza spendere cifre astronomiche per un Hurom. E’ infatti realizzato con ottimi materiali, a partire dal corpo macchina in acciaio inox e dalle plastiche BPA free, e lavora a bassa velocità per consentire una spremitura molto delicata e il mantenimento delle proprietà organolettiche degli ingredienti. Inoltre ha anche la curiosa ma molto apprezzata funzione “frozen” per prepararci sfiziosi sorbetti. Per tali ragioni, ne consigliamo l’acquisto.

Potenza:8.7 Stars (8,7 / 10)
Affidabilità:8.5 Stars (8,5 / 10)
Design:8.2 Stars (8,2 / 10)
Qualità / Prezzo:8.5 Stars (8,5 / 10)
Media:8.5 Stars (8,5 / 10)

 

Istruzioni Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

Di seguito è riportato il link per scaricare le istruzioni dell’estrattore di succo Panasonic MJ-L500 Slow Juicer:

Spiacenti non siamo ancora riusciti a reperire le istruzioni in formato digitale del Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay
Share Button