L’H.Koenig GSX12 è un estrattore di succo verticale prodotto dal marchio H.Koenig, che permette una spremitura lenta per non surriscaldare eccessivamente gli alimenti. Pur presentando qualche piccolo svantaggio, si tratta di un estrattore semplice da utilizzare e conveniente dal punto di vista economico.

Estrattore di Succo H.Koenig GSX12

Punti Salienti della Recensione H.Koenig GSX12

1. Video

2. Descrizione

3. Scheda Tecnica

4. Vantaggi e Svantaggi

5. Conclusioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Video H.Koenig GSX12

 

Descrizione H.Koenig GSX12

Cominciamo ad analizzare l’estrattore di succo H.Koenig GSX12, un prodotto di fascia medio-bassa che offre prestazioni qualitativamente buone, semplice da utilizzare grazie al comodo tubo superiore e allo stantuffo che permette di spingere gli alimenti in direzione della coclea.

H.Koenig GSX12 ParticolareI materiali dell’estrattore H.Koenig GSX12 sono solidi e resistenti, il raccoglitore di succo è particolarmente capiente ed arriva a contenere 1 litro di liquido. Il motore è potente, ma non troppo silenzioso, seppur in grado di spremere anche i cibi più resistenti, quali frutta secca o ortaggi.

Le sue dimensioni sono abbastanza estese, il suo design è essenziale ed elegante, ma soprattutto studiato per rendere facile ed intuitivo l’utilizzo, grazie ai beccucci separati da cui fuoriescono il liquido estratto e i residui solidi e secchi, come semi, polpa ed altri scarti.

Le prestazioni dell’estrattore H.Koenig GSX12 sono soddisfacenti, ma non eccellenti: il liquido ottenuto è, in alcuni casi, piuttosto denso, ed è altamente consigliato tagliare la frutta e la verdura in piccoli pezzi, prima di introdurla all’interno della ‘bocca’ superiore.

Tuttavia, eventuali svantaggi vengono compensati dalla fascia di prezzo, mediamente più accessibile rispetto ad altri articoli dello stesso genere: le funzioni dell’estrattore H.Koenig GSX12, difatti, sono piuttosto valide, tanto da rendere il prodotto molto consigliato.

Design e Materiali

Continuiamo la nostra recensione dell’estrattore H.Koenig GSX12, valutandone i materiali e il contenuto: l’aspetto del prodotto è molto minimale, le sue funzioni sono abbastanza intuitive e il suo utilizzo risulta semplice ed intuitivo, così come la procedura di pulizia del filtro. Tuttavia, il lavaggio in lavastoviglie non è previsto per nessuna delle sue componenti.

Nonostante le dimensioni non certo ridotte, circa 50 cm di altezza e 37 di larghezza, per quasi 6 kg di peso, l’estrattore H.Koenig GSX12 non consente l’introduzione di alimenti voluminosi, poiché il tubo della ‘bocca’ superiore ha un diametro ridotto rispetto a quello di altri prodotti simili: è pertanto necessario tagliare frutta, verdura ed ortaggi in piccoli pezzi, per evitare di ostruire l’ingresso o di sovraccaricare il motore, soprattutto se si tratta di cibi piuttosto resistenti o coriacei. Lo stantuffo, da inserire all’interno del tubo, consente di spingere e pressare i pezzetti verso la coclea, rendendo la spremitura ancora più efficace.

I materiali del H.Koenig GSX12 risultano solidi e ben assemblati, con il corpo e il filtro in acciaio, abbastanza facili da pulire, e le plastiche resistenti e di buona qualità. Il vaso centrale è trasparente, e pertanto permette di tenere d’occhio la spremitura degli alimenti, ma soprattutto è dotato di un comodo tappo salva-gusto, che impedisce al liquido di fuoriuscire nel raccoglitore esterno, evitandone l’ossidazione o il danneggiamento.

I comandi dell’estrattore H.Koenig GSX12 sono intuitivi, come il pulsante di attivazione, grosso e rotondo, presente su uno dei lati, nonché il sistema di sicurezza, che blocca la spremitura quando le componenti non sono collocate in maniera corretta. Il prodotto, inoltre, è dotato di un sistema di ‘retromarcia’, che fa ruotare il filtro in senso contrario: questa manovra è utile in caso di ostruzione del vano, dovuto alla presenza eccessiva di fibre.

All’interno della confezione, troverete anche una spazzola per la pulizia del prodotto, utile per raggiungere anche le parti meno in vista e rimuovere i residui più piccoli, e due contenitori in plastica, utilizzabili per raccogliere sia il succo estratto, che i residui solidi e secchi e gli scarti.

Concludendo, la fattura dell’estrattore H.Koenig GSX12 rispecchia molto bene la sua fascia di prezzo: nonostante qualche svantaggio, è comunque un prodotto ben progettato e in grado di ottenere buoni risultati, in modo semplice e immediato.

Caratteristiche e Funzionalità

H.Koenig GSX12 SmontatoPassiamo adesso al motore dell’estrattore H.Koenig GSX12, che si dimostra all’altezza delle aspettative: dotato di 400W di potenza, è in grado di spremere agevolmente alimenti di diversa dimensione e consistenza, anche grazie all’ausilio dello stantuffo, che aggiunge forza alla spremitura.

Dal punto di vista della sicurezza, H.Koenig GSX12 è un prodotto valido: il sistema di chiusura blocca l’accensione e, di conseguenza, la rotazione delle lame, quando le componenti non sono montate in maniera corretta, per eliminare il rischio di fuoriuscita di liquidi o gli schizzi circostanti.

Tuttavia, l’estrattore H.Koenig GSX12 necessita di una quasi costante supervisione e di frequenti lavaggi, rigorosamente a mano, per evitare l’accumulo di residui di piccole dimensioni, come fibre, semi e parti di polpa. Gli alimenti carichi di componenti dure, come gli agrumi, il melograno o l’anguria, andrebbero ripuliti, prima di essere introdotti nella ‘bocca’ superiore.

Il funzionamento del H.Koenig GSX12 è molto intuitivo, ed anche la pulizia risulta abbastanza veloce ed agevole. Anche le prestazioni sono buone, sia per quel che riguarda il tempo di spremitura, tutto sommato nella media, sia per la rumorosità dell’apparecchio.

Concludendo, l’estrattore di succo H.Koenig GSX12, per qualità e risultati, combacia di gran lunga con il suo costo, mediamente più basso rispetto a quelli di altri articoli simili: se cercate un prodotto per uso casalingo, e non vi preoccupa l’idea di impiegare qualche minuto per tagliare gli alimenti, ma soprattutto non volete spendere un occhio della testa, H.Koenig GSX12 potrebbe fare al caso vostro.

Valutazione Estrazione

I risultati del H.Koenig GSX12 sono qualitativamente buoni, sia dal punto di vista del gusto, che della freschezza, delle proprietà nutritive e della consistenza; il succo è leggermente più denso, rispetto a quello ottenuto con altri prodotti simili, ma risulta comunque gradevole e ben miscelato.

L’estrattore H.Koenig GSX12, per essere un prodotto di fascia economica, funziona piuttosto bene, si inceppa difficilmente e, in caso di ostruzione del filtro, può essere facilmente rimesso in funzione grazie al sistema di rotazione inversa, che libera il meccanismo dalle fibre rimaste incastrate.

Tuttavia, necessita di una maggiore attenzione da parte vostra, in quanto a lungo andare può andare incontro a qualche danneggiamento: è assolutamente necessario, ad esempio, tagliare la frutta e la verdura in piccoli pezzi, per evitare sia l’otturazione della ‘bocca’ superiore, sia l’affaticamento del motore.

A volte, inoltre, occorre ripassare il residuo all’interno del filtro, per ottenere una maggiore quantità di succo, avendo cura di rimuovere i semi e le parti più secche e dure che, dopo un uso prolungato, potrebbero procurare danni e ostruzioni all’interno del filtro, ma soprattutto di alternare cibi molli e carichi di liquido (fragole, arance, pesche, frutti di bosco) ad altri più secchi e resistenti (carote, frutta secca, ortaggi), per evitare l’otturazione del tubicino di scarico.

Tutto sommato, comunque, l’estrattore H.Koenig GSX12 riesce a pressare e spremere la maggior parte degli alimenti, raccogliendo una buona quantità di succo e mantenendo quasi intatte le proprietà nutritive, grazie alla rotazione lenta della lama, che riduce il surriscaldamento dell’apparecchio e, dunque, del contenuto.

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Scheda Tecnica

  • Potenza: 400W
  • Capacità contenitore: 1l
  • Corpo in acciaio inox
  • Accessori: Spazzola per la pulizia, Caraffa per succo, Contenitore per scarti, Pressatore

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Prezzo contenuto
  • Tappo salva-gusto
  • Buona qualità dei materiali
  • Presenza dello stantuffo per pressare gli alimenti

svantaggi

Svantaggi

  • ‘Bocca’ di piccole dimensioni
  • Succo contenente piccoli residui
  • Necessità di supervisione e frequenti lavaggi a mano

 

Le Nostre Opinioni

L’estrattore H.Koenig GSX12 presenta un rapporto qualità/prezzo molto conveniente: pur appartenendo ad una fascia economica, le sue funzionalità, i suoi materiali e le prestazioni sono buone, anche se l’apparecchio necessita di una certa supervisione e manutenzione frequente (lavaggi, rimozione dei residui).

Il principale svantaggio è costituito dalla dimensione ridotta della ‘bocca’, che rende impossibile l’introduzione di frutta intera o di ortaggi voluminosi: occorre, pertanto, impiegare qualche minuto per tagliare i cibi in piccoli pezzi, specialmente quelli più duri e secchi, e preferibilmente rimuovere eventuali componenti, quali semi, noccioli o parti fibrose.

Se, però, consideriamo i risultati ottenuti con il H.Koenig GSX12, vale a dire i liquidi estratti da alimenti di vario genere (mele, pere, fragole, arance, carote, finocchio), il prodotto si conferma all’altezza delle aspettative: il succo ha un sapore gradevole ed è fresco, nonostante la presenza di qualche leggero residuo.

H.Koenig GSX12 è dunque consigliato per un uso casalingo e per tutti quegli utenti che non cercano funzionalità innovative, né prestazioni particolarmente eccellenti, ma preferiscono puntare sulla convenienza: dal punto di vista economico, infatti, l’estrattore H.Koenig GSX12 merita un giudizio assolutamente positivo.

Potenza:8.8 Stars (8,8 / 10)
Affidabilità:8.5 Stars (8,5 / 10)
Design:8.7 Stars (8,7 / 10)
Qualità / Prezzo:8.9 Stars (8,9 / 10)
Media:8.7 Stars (8,7 / 10)

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay
Share Button