PapayaCentrifugato Antiossidante

Ingredienti Centrifugato

  • 1 papaya matura
  • 1 mango maturo
  • una manciata di bacche di goji (essiccate)

 

Quella che vi proponiamo qui è una ricetta originale e molto gustosa per fare un pieno di vitamine e di antiossidanti. Bello da vedere (grazie al suo vivace color arancio) e buonissimo da bere, questo centrifugato porterà in casa vostra anche un piacevole aroma tropicale.

La papaya è considerata una vera e propria miniera di antiossidanti. Composta da circa il 90% di acqua, ha molte vitamine (tra cui la vitamina K) e una buona dose di acido folico, magnesio e potassio. È un ottima fonte di fibre, fa bene al cuore e alla pelle ed è in grado di prevenire e ridurre il colesterolo cattivo. Ha, inoltre, un forte potere digestivo.

MangoPer quanto riguarda il mango, anche questo frutto è composto in buona parte da acqua (circa l’80%) e da numerose vitamine e sali minerali. Sono, inoltre, presenti anche diversi aminoacidi molto importanti, come l’arginina, la leucina e la serina. Tra i suoi principali benefici, al mango è riconosciuto quello di essere un buon ricostituente in caso di stress e di convalescenza.

L’aggiunta finale delle bacche di goji, da alcuni anni note non solo per i benefici che sembrerebbero apportare alla linea, ma soprattutto riconosciute come uno dei frutti più ricchi e completi di vitamine, sali minerali e antiossidanti, completerà e arricchirà il vostro centrifugato antiossidante.

Per preparalo vi occorrerà, per prima cosa, sbucciare e pulire bene sia la papaya che il mango. Per quanto riguarda la papaya, dovrete perderci un pochino più di tempo perché dovrà essere privata bene di tutti i semi che sono al suo interno interni. Per il mango, invece, vi occorrerà solo togliere il nocciolo interno. Una volta spezzettati entrambi i frutti, potrete procede con la centrifuga. Quando il vostro centrifugato sarà pronto, vi basterà aggiungere una manciata di bacche di goji alla fine e il vostro succo antiossidante è pronto!

Bacche GojiPapaya, mango e bacche di goji sono tutti ingredienti reperibili ormai in qualsiasi supermercato. Le bacche di goji si trovano, di solito, essiccate e già confezionate. In alternativa, possono essere acquistate anche in erboristeria ma ci sono anche molte offerte di bacche di goji online (a voi la scelta).

L’aggiunta finale delle bacche di goji in questo centrifugato è stata un’idea originale (da noi sperimentata) per arricchire e aumentare il potere antiossidante del duo papaya-mango. Potete, naturalmente, provare anche la versione di questa centrifuga senza le bacche di goji, ma vi consigliamo almeno una volta di assaggiarla con tutti e tre gli ingredienti!

Quando assumerlo:

In qualsiasi momento della giornata, con questo centrifugato vi regalerete una piccola coccola per il vostro palato ma soprattutto per la vostra mente e il vostro corpo.

Torna A Tutte Le Ricette Dei Centrifugati Di Bellezza

Torna Alle Ricette Di Tutti Centrifugati

Share Button

Altri Articoli che potrebbero Interessarti